Distributore più vicino all tua Posizione: Non accertabile

Novità

EUROPART ha delle novità per voi! Qui potete trovare tutte le informazioni attuali sull'azienda, sui nostri prodotti e servizi, così come su promozioni ed eventi nel settore dei pezzi di ricambio per camion, furgoni, rimorchi e autobus. Non volete perdervi neanche una novità o promozione? Allora non basta che iscrivervi subito alla nostra newsletter.

Hagen, 05.09.2017

iPaper – la nuova e interattiva libreria per PDF

È adesso disponibile il nostro nuovo strumento interattivo dove poter consultare cataloghi, offerte speciali e i vostri file preferiti, nel cosiddetto formato “flipbook”. Tra le numerose funzioni, iPaper offre la possibilità di creare il proprio catalogo personale (flipbook).
Clicca qui per la nuova libreria PDF.

Prossimamente, potrai accedere a iPaper dalla voce “Servizi” del menu.

Hagen, 10.04.2017

Aggiornamento: Ulteriore consenso del produttore per gli oli EUROPART!

L’olio motore EUROPART NFZ 5W-30 è ora disponibile con le seguenti approvazioni del fabbricante: rilasciato per MAN (3271-1 M ed estensione M 3477).
Gli oli motore, per il cambio e idraulici della marca EUROPART hanno ottenuto il consenso dei produttori Mercedes-Benz, MAN, Renault Trucks, Mack ZF e Volvo. I clienti possono essere certi al 100% che gli oli EUROPART sono adatti per un’ampia gamma di veicoli automobilistici (corrispondenti al consenso). Leggi altro

Hagen, 30.06.2016

EUROPART Italia protagonista al “1st Truck Aftermarket Forum”

Il 27 maggio 2016 è stato organizzato dalla casa editrice italiana DB International il primo Truck Aftermarket Forum a Brescia.
Per la prima volta i principali attori della filiera si sono riuniti per discutere delle più importanti problematiche e degli sviluppi futuri.
Hanno partecipato circa 250 operatori del settore: i principali fornitori, tra cui Wabco, Knorr, SAF, ZF, Federal Mogul, ecc., tutti i maggiori distributori, giornalisti, società specializzate in analisi di mercato, associazioni di categoria.
EUROPART ha partecipato all’evento con la presenza del Country Manager Francesco Marangio.

Dopo una breve storia dell’aftermarket Truck in Italia, una approfondita analisi dei numeri del mercato e delle necessità delle officine, un tema molto sentito è stato l’analisi dei trend futuri del settore in relazione ai cambiamenti tecnologici e della filiera distributiva che sono attesi nei prossimi anni. 

Al termine del Forum è stata organizzata una Tavola Rotonda dove hanno partecipato: EUROPART Italia ed altri nomi importanti come Rhiag Group, Wabco, SKF, ZF e Pascoli, il maggiore esponente nell’ambito della distribuzione ricambi per bus. 

In questa cerchia di esperti, Francesco Marangio si è concentrato su tre punti rilevanti per EUROPART: 

  • le attuali difficoltà nella collaborazione tra fornitori e distributori sul mercato italiano, sottolineando comunque il forte desiderio di una collaborazione intensa e di successo. Alcuni distributori, come per esempio EUROPART, sono partner professionali che possono vantare una grande esperienza nell’ambito della vendita e della distribuzione e dunque potrebbero senz’altro affiancare, a titolo di supporto, i fornitori: una collaborazione che si basa su un comune concetto di servizio al cliente, e che porterebbe sicuramente benefici a tutte le parti coinvolte, soprattutto considerando i lanci dei nuovi prodotti ad alto contenuto tecnologico negli anni a venire.
  • un altro punto cruciale per Marangio è la difficile situazione competitiva dovuta alla forbice elevata esistente tra i prezzi di acquisto a livello OES ed IAM. Tale differenza penalizza la filiera dell’Aftermarket e ne blocca lo sviluppo, consentendo l’apertura di canali non ufficiali e creando una confusione enorme sui prezzi dei prodotti con conseguenze negative per tutti gli attori.
  • Francesco Marangio ha concluso con una previsione per il futuro: sempre nuove aziende si affacceranno sul mercato italiano, evolvendo e modernizzando lo stesso, e questo avrà come conseguenza che le piccole attività locali saranno costrette a prevedere nuove forme organizzative e a cambiare. EUROPART si pone al fianco di vuole crescere ed avere un approccio professionale e strutturato al mercato e si è posta l’obiettivo di diventare, in pochi anni, uno dei tre maggiori operatori sul mercato italiano.